ESPOSITO CONFERMATO PRESIDENTE DELL’ORDINE

Comunicato stampa del 29 gennaio 2012

 

L’Avvocato Angelo Esposito confermato presidente dell’Ordine

 

Angelo Esposito è stato confermato per la quinta volta consecutiva alla guida dell’Ordine forense di Taranto con un risultato plebiscitario. Nel seggio, allestito nella scuola forense al piano terra del palazzo di Giustizia ed aperto sabato 28 gennaio dalle 8:30 alle 16:30, hanno votato 1332 avvocati di Taranto e provincia. Di questi ben 1005 hanno espresso una preferenza per il presidente Esposito, alla guida dell’Ordine dal 2004 e confermato per il biennio 2012-2013. Si tratta di un consenso senza precedenti che conferma il gradimento dell’operato del presidente e del consiglio forense ionico negli ultimi anni. Le operazioni di spoglio sono durante circa 12 ore e si sono concluse alle quattro del mattino di domenica 29 gennaio.

“Sono soddisfatto del risultato e della conferma di fiducia da parte dei colleghi di Taranto e provincia che di fatto hanno espresso un voto positivo per l’interno consiglio che ha operato nell’ultimo biennio. Sono chiamato ad un compito delicato, quello di traghettare l’Ordine in una fase difficile. Il nostro contributo andrà in due direzioni: a livello nazionale punteremo ad una riforma della legge professionale dialogando con il Governo; a livello locale, l’intento è quello di tenere dritta la barra della deontologia e concorrere ad una politica dell’accesso all’Ordine indirizzata ad aiutare i giovani e migliorare la professione. In questa occasione – ha affermato il presidente Esposito dopo la lunga notte di operazioni di spoglio – voglio ringraziare il personale dell’Ordine ed i giovani avvocati che hanno garantito operazioni di voto e scrutinio ordinate e nella massima trasparenza e professionalità”.

Oltre al presidente Esposito, il primo turno di voto ha portato alla conferma di altri quattro consiglieri (era necessario ottenere il 50% più uno del quorum), gli avvocati: Vincenzo Di Maggio (813 voti), Aldo Feola (791 voti), Nicola Nardelli (697 voti) e Fedele Moretti (680) voti.

Sabato prossimo nuova tornata elettorale di ballottaggio per eleggere gli altri 10 consiglieri dell’Ordine degli Avvocati di Taranto.

Questi i risultati ottenuti dagli altri candidati: Vincenzo Tacente 609 voti, Rosario Levato 583, Vito Sebastiano Fico 574, Cristina Gigante 570, Sebastiano Comegna 556, Rosario Orlando 555, Fabrizio Nastri 529, Paolo Miraglia 509, Angelo Cellamare 462 (questi ultimi tutti consiglieri uscenti), Paola Donvito 450, Giovanni Albano 448, Antonio Nicola Fortunato 404 e Roberto Prete 351.

 

L’addetto stampa – Vittorio Ricapito