Emergenza COVID-19 c.d. fase 2: parziale ripresa dell’attività giudiziaria